INFORMAZIONI GENERALI
QUESTO E’ IL BLOG DI TELEFONO VIOLA, ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO SENZA FINE DI LUCRO. IL SUO OPERATO SI BASA SULLE IDEE E SULLE PRATICHE DI GIORGIO ANTONUCCI E DI THOMAS SZASZ. NASCE A ROMA IL 22 OTTOBRE DEL 1991, FONDATA DA ALESSIO COPPOLA, ALLORA PRESIDENTE DEL CEU, CENTRO DI ECOLOGIA UMANA. SI DICHIARA PER LA SOLIDARIETÀ SOCIALE E CONTRO GLI ABUSI, LE COERCIZIONI E LE VIOLENZE DELLA PSICHIATRIA COMUNQUE E DOVUNQUE SI MANIFESTINO. LA SUA SEDE LEGALE E’ PRESSO IL CESV, IN VIA LIBERIANA 17 - 00185 ROMA. LA SUA SEDE OPERATIVA (PER INCONTRI E COLLOQUI CONCORDATI) E' IN VIALE MANZONI 55 (METRO MANZONI) PER GENTILE OSPITALITA DELLA FEDERAZIONE COBAS. CHI VUOLE CONSIGLI PER DIFENDERSI O DENUNCIARE ABUSI PSICHIATRICI PUÒ ANCHE TELEFONARE DAL LUNEDI’ AL VENERDI’ AL NUMERO 06. 59 60 66 30 (SEGRETERIA IN RIPRISTINO A PARTIRE DAL GIORNO 22 OTTOBRE ‘12, GIORNO DEL NOSTRO VENTUNESIMO ANNIVERSARIO). SI PUÒ AFFIDARE UN APPUNTO ALLA SEGRETERIA CON I PROPRI DATI, PER ESSERE RICHIAMATI APPENA POSSIBILE. COSA PUO’ FARE IL TELEFONO VIOLA? ATTUALMENTE POSSIAMO OFFRIRE UN ORIENTAMENTO SULLA QUESTIONE PSICHIATRICA, CHE CI DERIVA DALL’ESPERIENZA DEI NOSTRI CONSULENTI E COLLABORATORI, E CHE SERVE SOPRATTUTTO A PREVENIRE E CONTRASTARE IL PIU’ POSSIBILE I TRATTAMENTI SANITARI OBBLIGATORI (TSO). INFATTI, IL TSO E LE SUE FORME INDIRETTE SONO LE PRATICHE PSICHIATRICHE VINCOLANTI DOVE PIU' SI VERIFICANO GLI ABUSI DELLA PSICHIATRIA. GLI ASCOLTI TELEFONICI, I COLLOQUI E I CONSIGLI OFFERTI DALL’ASSOCIAZIONE SONO GRATUITI. (LA DIFESA LEGALE DA NOI EVENTUALMENTE CONSIGLIATA E’ A SPESE DELL’UTENTE). DOPO VENT’ANNI RESTIAMO UN’ ORGANIZZAZIONE CHE SI BASA SUL LAVORO VOLONTARIO E GRATUITO DI POCHI SOCI. PER ESSERE PIU' EFFICIENTI ABBIAMO BISOGNO DI AIUTO DAI NOSTRI UTENTI E SIMPATIZZANTI. PER SOTTOSCRIZIONI E DONAZIONI (UNICA FONTE DI SOSTEGNO) USARE IL CONTO CORRENTE POSTALE N° 6087021 INTESTATO A TELEFONO VIOLA. PER BONIFICI BANCARI USARE IL CODICE IBAN IT04 W076 0103 2000 0000 6087 021 (CIN W; ABI 07601; CAB 03200; N. CONTO 000006087021). SI POSSONO VERSARE SUL CONTO CORRENTE ANCHE PICCOLE SOMME DI /5/10 EURO, PER COPRIRE LE SPESE DI SEGRETERIA TELEFONICA (IN MEDIA LA SPESA PER NOI E’ DI 2 EURO PER OGNI CHIAMANTE CHE CHIEDE UN CONTATTO). IN CASO DI CRISI DI SOSTEGNO NON POSSIAMO GARANTIRE LE TELEFONATE SUI CELLULARI. IL BILANCIO DELL’ASSOCIAZIONE E’ PUBBLICATO SUL BLOG E SUL SITO. NOTA. INVITIAMO TUTTI GLI INTERESSATI A INTERLOQUIRE CON QUESTO BLOG E CON LA PAGINA FACEBOOK (TELEFONO VIOLA) CON SPIRITO SOLIDALE E COSTRUTTIVO. SI AVVISA CHE PER EVITARE PERICOLOSE CONFUSIONI, IL TELEFONO VIOLA NON RICONOSCE E DIFFIDA ALTRI ORGANISMI CHE USINO IL SUO NOME SENZA ADESIONE AL SUO STATUTO E FUORI DA ACCORDI E DELEGHE SPECIFICI. (Testo aggiornato al 25 novembre 2012)

mercoledì 29 dicembre 2010

In apertura dell'anno celebrativo "I VENT'ANNI DEL TELEFONO VIOLA"

http://3.bp.blogspot.com/_gGd0U_E_6gk/TOFHEvgPfcI/AAAAAAAAAAQ/o0YFMecxb5Q/s1600/FELICI%257E1.JPG


In apertura dell’anno celebrativo “I VENT’ANNI DEL TELEFONO VIOLA”:

È convocato il Consiglio Direttivo del Telefono Viola per martedì 11 gennaio 2011, alle ore 17, presso la sede legale (Piazza Vittorio Em. II n. 31, 2°piano, Metro Piazza Vittorio). Ricordo che è necessaria la presenza effettiva della maggioranza dei consiglieri e che il nostro statuto non ammette le deleghe.

Odg
  1. preparazione dell’evento di apertura del ventesimo anniversario “I Vent’Anni del Telefono Viola”. Ipotesi per il tema della conferenza pubblica di apertura: “Il pensiero non psichiatrico: Ricominciamo da Giorgio Antonucci”.

  2. Prima preparazione di una manifestazione pubblica (da lanciare a partire dalla stessa conferenza suddetta e aperta alla rete di altre associazioni, centri, ecc. ) e del manifesto contro la proposta di Legge del manicomialista “Ciccioli” che vuole il prolungamento del TSO a sei mesi, la sua trasformazione in TSN (Trattamento Sanitario Necessario) e la sua liberalizzazione e privatizzazione.

  3. Approvazione dei primi referenti territoriali che chiedono l’uso del nome “Telefono Viola” e la possibilità di operare in determinate province con l’adozione del nostro statuto, secondo criteri concordabili con i singoli candidati, e secondo regole e principi consolidati, in uso nel volontariato.

  4. Aggiornamenti sul calendario del processo Mastrogiovanni - Mancoletti di Vallo della Lucania, in cui siamo tra le parti civile.

  5. Varie eventuali.
Roma, 28 dicembre 2010
Alessio Coppola, Presidente di Telefono Viola

Nota. Prevedo una conclusione dei lavori entro le ore 19,30. Nei limiti del tempo disponibile, provvederò a far pervenire per e-mail ai consiglieri alcuni materiali per facilitare una discussione operativa. I materiali proverranno ovviamente da noi stessi e dai nostri più stretti collaboratori.(Avvocato, Blogger, Centri di Relazione Umana ecc.). Anche questi sono invitati a partecipare.
P.S. Mi sembra evidente l’estrema importanza di questo Consiglio Direttivo per l’inizio dei “I VENT’ANNI DEL TELEFONO VIOLA” Che nessuno manchi! 

http://thumbs.dreamstime.com/thumblarge_228/1201105948ONUw7H.jpg

 http://www.donnamoderna.com/var/ezflow_site/storage/images/media/images/sesso/single-e-coppia/curare-ferite-amore/per-vivere-storie-d-amore-felici/6315371-3-ita-IT/Per-vivere-storie-d-amore-felici_v_av.jpg
 

Nessun commento:

Posta un commento